U18 Eccellenza DNG: commento al campionato

0
541

Due formazioni venete in vetta al campionato Under 18 Eccellenza DnG. Nel girone Ecru veneto, infatti, dopo sei giornate l’Oxygen Orange Bassano guida imbattuta. I bassanesi, che nell’ultimo turno si sono imposti d’autorità sul campo della Pallacanestro Vicenza (96-67), hanno approfittato anche del primo passo falso della giovane Reyer Venezia (una formazione composta interamente da nati nel 2002 e 2003), in casa con la Rucker Sanve. Tutto, ovviamente, in attesa di recuperare lo scontro al vertice (giovedì 22 novembre a Bassano) rinviato la settimana scorsa per il maltempo. Nel girone, da segnalare anche l’affermazione della De Longhi Universo Treviso di Gabriele Galigani in casa con il Leoncino Basket Mestre Academy (67-56), che resta così ancora al palo in classifica.

Il girone gestito dalla Lombardia, invece, è guidato dalla Tezenis Scaligera Verona. La formazione di Franco Marcelletti, nonostante la battuta d’arresto casalinga con ABC Cantù (56-74, tra i locali un terzetto in doppia cifra: Cacciatori 17, Oboe 11 e Guglielmi 10), resta infatti ancora in vetta agganciata ora da un terzetto di squadre: Bernareggio 99 (sul cui campo sarà di scena lunedì sera), Reggiana e gli stessi brianzoli. La settimana, però, ha rilanciato anche le credenziali dell’Antenore Energia Virtus Padova. La formazione di Mauro Seno, infatti, è risalita in classifica dietro le quattro battistrada cogliendo due vittorie nelle sue ultime tre trasferte ravvicinate: la più recente, lunedì sera in volata sul campo della Blu Orobica Bergamo (69-67, tra i neroverdi Basso 18, Pellicano 16 autore del canestro decisivo e Cignarella 11). Serata da dimenticare sempre lunedì, invece, per l’altra padovana: il Petrarca di Alberto Garon, infatti, è uscito sconfitto pesantemente dal campo della Reggiana (98-56, tra i bianconeri Ragagnin 19 e Borsetto 10).