Che sfide nel girone Blu: Fiamma-Istrana per il 3° posto; in coda, Valdobbiadene-Castelfranco e Priula 88-Paese. Derby anche nel Vicentino e nel Padovano.

0
477

Penultimo turno di andata anche nella categoria. Quattro i derby provinciali in programma (più il “quasi derby” tra Riviera e La Fonte Vigonza…). Nella Marca Trevigiana, si disputano Valdobbiadene-Revolution Castelfranco e Priula 88-Sita Paese, che sono anche altrettante “sfide incrociate” tra penultima ed ultima nel girone Blu. A questi si aggiungono il derby vicentino “di città” tra Nuovo Argine e Kialab Araceli (divise da due punti in classifica) ed il padovano Cus UniPd-Vigodarzere nel girone Verde.

Questo girone è dominato dall’imbattuta Atv San Bonifacio, che si è già laureata con largo anticipo “campione d’inverno” e pare ormai aver scritto anche il proprio destino (la squadra di Matteo Zappalà ospita Pro Pace Crm). Decisamente più combattuta ed avvincente, invece, la situazione in vetta al girone Blu che vede attualmente appaiate le due veneziane Deiron Spinea ed Us Alvisiana: entrambe impegnate nel turno contro altrettante trevigiane, ovvero Motta in casa i Bears (dove mercoledì la società ha organizzato una riuscita festa di Natale, nella foto) e sul campo del Tre Ponti a Silea l’altra. Così come un’altra sfida sempre sull’asse Venezia-Treviso, Bassani Fiamma-Cu.ri.ss. Istrana che si disputa domani sera (ore 20.45) al palasport “Costantino Reyer” di Cannaregio, vale uno spareggio per il terzo posto.

PROGRAMMA

GIRONE BLU

Sabato: ore 20.30, Cittadella-Litorale Nord e Silea-Us Alvisiana Ve; ore 20.45, Fiamma Ve-Istrana.

Domenica: ore 17.30, Spinea-Motta; ore 18, Valdobbiadene-Revolution, Priula 88-Paese e Riviera-Buv Vigonza.

GIRONE VERDE

Sabato: ore 20.30, Concordia Schio-Mestrino; ore 21, San Bonifacio-Pro Pace e Redentore Este-Pescantina.

Domenica: ore 18, Argine Vi-Araceli Vi e Buster Vr-Usmi; ore 18.30, Bc Solesino 1975-Lonigo; ore 19.30, Cus UniPd-Vigodarzere.