Sei i derby provinciali: impegnate anche Alvisiana (con Fiamma) e Cus Pd (Redentore Este). Trasferte per le altre due “di testa”: Spinea e SanBo.

0
457

Ben sei le “stracittadine” della 4. giornata. Di queste, quattro soltanto nel girone Blu. Oltre al sempre atteso derby di Sant’Alvise, tra l’attuale capolista Us Alvisiana e la Bassani Fiamma, si disputano anche le tre sfide in provincia di Treviso: Tre Ponti Silea-Priula 88 valida per la terza piazza, Motta-Valdobbiadene e Revolution-Cons. Funghi Istrana (con la formazione di casa ancora in cerca della sua prima vittoria stagionale).

In questo girone, la “corazzata” ed altra capolista Deiron Spinea è impegnata a Vigonza sull’ostico campo de La Fonte Buv mentre il Cittadella, l’altra formazione ancora ferma al palo, gioca a Fossò con il Riviera.

I due derby del girone Verde, invece, si disputano entrambi nel Padovano. La sfida King Service Mestrino-Bc Solesino 1975, sabato sera a Lissaro, è tra due squadre partite entrambe con grandi ambizioni questa stagione; mentre la capolista Cus UniPd di Michele Caiolo ospita domenica sera il Redentore Este nella partita del grande “ex” Raffaele Guarini capocannoniere dello scorso campionato (nella foto, con Riccardo Mignolli del San Bonifacio), che approdato alla formazione degli universitari affronterà il fratello Riccardo. Questo si era congedato in estate dai “Reds”, dopo una militanza di quindici stagioni, con una toccante lettera: «La ragione della mia scelta è dettata dai miei studi di giurisprudenza – si leggeva –, dalla delusione per la tragica retrocessione della scorsa stagione (in gara-3 del secondo turno play out con Paese “di tabella”, ndr) e dalla decisione di coach Fabio Baù di lasciare la panchina dell’Este. Sento di aver dato e ricevuto tanto dal Redentore. Ora voglio provare un’esperienza diversa».

In questo girone, degno di nota è anche il match tra Kialab Araceli Vicenza e Buster Verona. L’altra capolista Atv San Bonifacio, nell’esperto centro Nicolò Damiani e proprio nella giovane ala piccola Mignolli vanta il primo e terzo marcatore del girone (18,3 e 16,7 punti di media), affronta infine un vero e proprio “testa-coda” (che spera, però, senza conseguenze!) sul campo del fanalino di coda Concordia Schio.

PROGRAMMA

GIRONE BLU

Sabato: ore 20.30, Us Alvisiana-Fiamma Ve, Silea-Priula 88, Litorale Nord-Paese.

Domenica: ore 18, Riviera-Cittadella; ore 18.30, Buv-Spinea; ore 20.30, Revolution-Istrana.

GIRONE VERDE

Sabato: ore 19.30, Usmi-LeoBasket 98; ore 20.30, Concordia Schio-SanBo; ore 21, Mestrino-Bc Solesino 1975 e Vigodarzere-Argine Vi.

Domenica: ore 18, Araceli Vi-Buster Vr; ore 19.30, Cus UniPd-Redentore Este; ore 20, XXL Pescantina-Pro Pace Crm.