La minor delle minors

0
644

La “minor delle minors”. Sembra le definizione perfetta per il campionato di Seconda Divisione che in Veneto, dove ci sono partecipanti 34 squadre in totale, coinvolge direttamente due province: Padova, dove i gironi sono addirittura due (Nord e Sud, da 11 squadre ciascuno); e Vicenza (con 12).

Molte delle formazioni iscritte a questo campionato, in realtà, fanno parte di società che già esprimono delle squadre in categoria superiore: è il caso, tra le altre, di Garcia Moreno Arzignano e Sportschool Dueville le cui esponenti “principali” militano entrambe in serie C Gold; e l’Altavilla (capolista in serie D).

Due dei tre gironi della categoria sono guidate da squadre a punteggio pieno: nel girone vicentino, il Nuovo Argine 2001 guidato da Mathias Bernadotto che ha collezionato sei vittorie su sei e vanta nettamente anche il migliore attacco (ben 410 punti segnati, oltre 68 di media); mentre nel girone  Sud padovano, addirittura con una vittoria in più, c’è la Polisportiva San Precario (Conselve, pure imbattuto, nell’ultimo turno ha riposato). Quest’ultima, polisportiva che nata nel 2007 coinvolge altri due sport (Calcio a 11 e Volley), intende lo sport come welfare non come business: motore di riqualificazione di individui, piazze e quartieri. E’ anche possibile seguirne “le gesta” sul divertentissimo blog.