Serie D: Impegni in trasferta per le “campioni d’inverno” Pieve di Soligo e Roncaglia.

0
503

Già “campioni d’inverno” nei rispettivi gironi (un titolo forse pleonastico, ma che va ribadito con forza proprio oggi nel giorno del solstizio…), GD Dorigo Pieve Soligo e Roncaglia chiudono l’anno in trasferta. La squadra di Filippo Osellame, che continua a vantare il miglior attacco dell’intera categoria (media 80 punti), sul campo dell’Us Alvisiana con la miglior difesa (62,7 subiti); quella di Andrea Penso, invece, domenica sera alle 19 sul campo della XXL Pescantina chiuderà il 12° turno.

Turno che, peraltro, nel girone Blu presenta un disperato scontro salvezza: quello per il fanalino di coda Veneta21 Valbelluna 21, l’unica formazione rimasta ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, che ospita il COE Mansuè penultimo (sei punti sopra in classifica). E ben cinque sfide “stracittadine”: nel girone Blu, Sita Paese-Valdobbiadene per la Marca Trevigiana e Riviera-Deiron Spinea per il Veneziano; mentre nel girone Verde tutte e tre nel Padovano, ovvero Usmi-In’s Arcella (che è anche l’unico vero derby cittadino del capoluogo euganeo), Vigodarzere-Bc Solesino e Redentore Este-La Fonte Buv (la squadra di casa ha in Raffaele Guarini, nella foto, il miglior marcatore del girone).

PROGRAMMA

GIRONE BLU

Sabato: ore 20.30, Sita Paese-Valdobbiadene, Parco Turistico Cavallino-Revolution, Us Alvisiana-GD Dorigo Pieve Soligo, Nervesa-Joint&Welding Feltre; ore 20.45, Bassani Venezia-Tre Ponti Silea; ore 21, Riviera-Deiron Spinea.

Domenica: ore 18.30, Veneta 21 Valbelluna-COE Mansuè.

GIRONE VERDE

Sabato: ore 19, Usmi-In’s Arcella; ore 20, Nuovo Argine 2001-Buster Verona; ore 21, Vigodarzere-Bc Solesino, Mestrino-Neatek Isola della Scala, ATV San Bonifacio-Kialab Vicenza e Redentore Este-La Fonte Buv.

Domenica: ore 19, XXL Pescantina-Roncaglia.